Cloud come acceleratore

Cloud come acceleratore – La disponibilità di soluzioni di contact center in cloud accelerano lo sviluppo del mercato?

Banda ultralarga e crescita digitale

Su proposta del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, il Consiglio dei Ministri del 3 marzo 2015 ha approvato la Strategia italiana per la banda ultralarga e per la crescita digitale 2014-2020.
Ecco gli obiettivi che si pone la Strategia per la Crescita Digitale…

Nuova Business Unit SISECO Consulting

25 anni di Storia, lavorando trascorsi a stretto contatto con l’Alta Direzione dei nostri clienti, hanno consentito a Siseco di maturare una profonda conoscenza dei principali processi business, concretizzando le richieste pervenute in benefici tangibili e misurabili. Capitalizzando l’esperienza maturata, Siseco propone attraverso la propria business unit “Consulting” un’attività rivolta alle Medie Imprese e focalizzata al miglioramento dei processi di gestione che consentono una centralità delle informazioni e le attività relazionali con i clienti (e l’eventuale filiera di vendita).

Modello di lavoro.

Fase 1. Attitudine alla conoscenza
La prima, fase è l’attitudine alla conoscenza, condivisa all’interno di un modello di collaborazione Win-Win, finalizzata a rilasciare (attraverso analisi, progettazione e test) soluzioni efficienti ed efficaci, è indispensabile comprendere a fondo il Modello di business e le pratiche operative del prospect, guidando la raccolta dati in modo esaustivo e con spiccate competenze di process & business understanding.

Fase 2. Attitudine alla System Integration
​La seconda fase è l’attitudine alla system integration. Una volta compreso il modello di business, le pratiche operative a supporto e le caratteristiche dei software applicativi in uso, progettiamo e rilasciamo soluzioni su misura per i processi di gestione ed acquisizione clienti, completate da: Cruscotti Direzionali, Workflow strategici ed Operativi anche attraverso integrazioni con i sistemi in uso.

Il CRM sostituirà i venditori ??

E’ da qualche anno che in gran segreto qualcuno… (D-Wave e Google nientemeno) stanno studiando e realizzando prototipi che utilizzando computer quantistici e algoritmo dalle prestazioni incredibili per realizzare applicazioni fino ad oggi impensabili. L’idea di un computer “quantistico” è molto affascinante ed allo stesso tempo incredibile. Si tratta di un sistema molto complesso, molto più delle CPU ad oggi note. L’hardware sembra sia stato realizzato dall’azienda canadese D-Wave. Un computer quantico è basato sui Quantum Bit (in grado di assumere contemporaneamente i valori di 0 e 1) e “se davvero realizzato” renderebbe disponibili capacità di elaborazione ad oggi nemmeno immaginabili ! Approfondimenti: http://it.wikipedia.org/wiki/Computer_quantistico http://it.wikipedia.org/wiki/Qubit Negli ultimi anni qualcuno… Google…. sta lavorando su un algoritmo molto complesso che sarebbe in grado di riconoscere gli oggetti e persone semplicemente guardando un video.. e farci pure dei ragionamenti. Questo sarebbe possibile grazie alle potenze di calcolo offerte da un teorico computer quantico. Come si legge su Wikipedia però la cosa è tutt’altro che reale per il momento… di certo però l’idea di avere una potenza enorme in grado di far ragionare il computer potrebbe offrire due cose: – creare applicazioni intelligenti sul fronte Intelligence CRM che sostituiscano gli umani in attività Sales ricorrenti e di Caring – creare sistemi che possano “bucare” tutti gli algoritmi di sicurezza (es. RSA2048) in pochi istanti…. Evviva l’informatica...

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Are you sure?

By disagreeing you will no longer have access to our site and will be logged out.