Organizzazione Intelligente (Intelligent Accounting 3° puntata)

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Share on Reddit

Proseguendo dal precedente articolo Intelligent Accounting (1) e Intelligente Accounting (2),   oggi parliamo di ORGANIZZAZIONE INTELLIGENTE (3° puntata).

IMPRESA INTELLIGENTE

L’uso del modello Organizzazione Intelligente, quando applicato all’impresa, ci permette di coniare il termine Impresa Intelligente in cui ogni unità organizzativa coordinerà al suo interno le tipiche funzioni aziendali (specifiche per il tipo di missione attuata dall’Impresa).

  • CEO: governo dell’azienda.
  • CFO: gestione strumenti Finanziari & Risorse dell’azienda.
  • CIO: gestione strumenti operativi dell’azienda.
  • COO: gestione dello sviluppo/realizzazione dell’Offerta (Valore) dell’azienda.
  • CSO: gestione della commercializzazione dell’Offerta (Valore) ai clienti.

intelligent-accounting-ceo-cfo-cso-cio-coo-siseco

Alcuni semplici punti di attenzione da non perdere di vista per l’Impresa Intelligente:

  •   Definire lo scopo e come raggiungerlo.
  •   Dotarsi degli strumenti necessari.
  •   Realizzare il bene (prodotto, servizio, esperienza).
  •   Commercializzare il bene.
  •   Attuare logiche di governo con gli strumenti finanziari e di controllo.

Il modello Organizzazione Intelligente, e la conseguente Impresa Intelligente, necessitano ovviamente di una attività di analisi attenta dell’attuale organizzazione aziendale e una rivisitazione mirata e non radicale per permettere un passaggio soft dalla situazione corrente a quella target desiderata.

Vedi ultima puntata