Cloud Computing e SaaS … evviva il Marketing

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Share on Reddit

Avrete ormai letto tutti… Gartner, siti vari, blog… e altre fonti americane.

Cloud computing” è concetto ampio ed essenzialmente “tecnologico“.

customer-valueIn pratica tutti i servizi Internet altamente scalabili e distribuiti su più piattaforme tecnologiche rappresentano la “nuvola di calcolo”.

I singoli servizi o soluzioni Software-as-a-Service invece sono, in un certo senso, le componenti della nuvola complessiva. SaaS rappresenta anche un modello di business per erogare il software nella modalità “Pay per Use” (o in abbonamento / a consumo).

Il concetto alla base però rimane la possibilità di usare “in modalità servizio a consumo” un prodotto software oppure un backup oppure un sistema di condivisione file o di storage o di conservazione sostitutiva oppure un piattaforma di CRM.

Nella teoria questo consente di essere più rapidi nello start-up e di evitare i costi iniziali di setup-up (hardware, configurazione, installazione, trimming, ecc…).

Ma se il concetto è quello perchè continuano a raffinarne il “nome” o il “brand name” ?

Marketing e moda, ovviamente.. catalizzare l’attenzione sul Cloud Computing anzichè Saas .. che già era caduto in disuso, è sicuramente importante.

Ma poi mi viene in mente una cosa… il servizio Memotel, già disponibile negli anni ’90, cos’era ?  

Potevo utilizzare hardware, tecnologia e risorse distribuite e di altri, in modalità a consumo o in abbonamento… beh allora Saas e Cloud Computing sono davvero una novità assoluta

Comments